logo green
green
aprile 20, 2016 - Toyota

La nuova Prius ottiene le 5 stelle Euro NCAP

  • Una nuova conferma delle straordinarie credenziali di sicurezza della gamma Prius
  • Il modello riceve per la terza volta consecutiva il punteggio massimo nel rating Euro NCAP
  • Toyota #safety Sense di serie su tutti i modelli: un pacchetto che offre nuovi dispositivi di sicurezza studiati per ridurre al minimo i rischi e le conseguenze degli incidenti
  • Piattaforma basata sulla #toyota New Global Architecture e una straordinaria resistenza garantita dall’impiego di acciaio ad elevata elasticità


Roma -  La nuova #toyota #prius ha ottenuto il massimo punteggio (5 stelle) ai test Euro NCAP, confermandosi come uno dei modelli più sicuri della sua categoria e consolidando i già eccellenti risultati raggiunti con la seconda e terza generazione del modello.

I continui affinamenti apportati alla gamma nel corso degli anni, che hanno fatto di #prius la vettura ibrida più venduta nel mondo, sono studiati per ottenere la costante conformità con i sempre più severi standard di sicurezza, assicurando la massima protezione tanto degli occupanti quanto dei pedoni.

La nuova #prius ha registrato punteggi del 92% per la Sicurezza Adulti, dell’82% per la Sicurezza Bambini, del 77% per la Sicurezza Pedoni e dell’85% per quanto riguarda la sicurezza attiva.

A margine dei risultati, la Euro NCAP ha elogiato in particolare il massimo punteggio ottenuto nei test sugli impatti laterali, con una “buona protezione in tutte le zone di maggiore criticità”, e quello relativo alla performance del sistema frenante di emergenza. Tale funzione è parte integrante del sistema Pre-Crash di cui la vettura è dotata, studiato per rilevare e reagire all’eventuale presenza di pedoni e di automobili in traiettoria.

Il sistema Pre-Crash è parte del #toyota #safety Sense, assieme all’Adaptive Cruise Control con funzione Full Speed Range Following, al Lane Departure Alert con controllo dello sterzo, ai sistemi Automatic High Beam e Road Sign Assist, tutti disponibili di serie a bordo del nuovo modello. Tra i sistemi opzionali a controllo radar figurano anche il Blind Spot Monitor e il Rear Cross Traffic Alert.

L’eccezionale performance nei crash test rispecchia la solidità della #toyota New Global Architecture, una architettura studiata per assicurare al pianale maggiore resistenza nei punti strategici della vettura, grazie all’impiego di acciaio ad elevata elasticità e all’adozione di una struttura capace di deviare la forza d’impatto lontano dall’abitacolo.

Lanciata nei primi mesi del 2016, la nuova #prius assicura inoltre miglioramenti in termini di consumi ed emissioni, grazie alla straordinaria tecnologia Full Hybrid di #toyota, in grado di assicurare un’esperienza di guida straordinaria.

Filtro avanzato