logo green
green
aprile 11, 2017 - Volkswagen

Nuove e-Golf / Golf GTE / Golf GTI Performance / Golf R / Golf R Variant

La Golf rinnovata, seconda parte

Introduzione di e-Power, Hybrid-Power, GTI-Power e R-Power

e-Power: la nuova e-Golf con autonomia di 300 km (nel ciclo NEDC)

Hybrid-Power: la #golfgte per la prima volta con gestione predittiva della trazione

GTI-Power: la #golfgtiperformance ora con 245 CV (+15 CV)

R-Power: la #golfr 310 CV, la più potente della gamma


L’evoluzione delle versioni high-tech in pillole e-Golf: spostamenti a emissioni zero per i pendolari – la e-Golf, ora con 136 CV, vanta 300 km di autonomia nel ciclo NEDC.

Golf GTE: la trazione ibrida predittiva gestisce la potenza di 204 CV tenendo conto delle informazioni del GPS e delle caratteristiche del percorso.

Golf GTI Performance: la GTI più potente vanta ora 245 CV e Active Info Display di serie.

Golf R e #golfrvariant (la R Variant non per l’Italia): con i loro 310 CV di potenza, le ammiraglie della gamma sfoggiano una dinamica degna delle sportive purosangue. 

Più accattivante: paraurti di nuovo design, nuovi parafanghi e nuovi gruppi ottici posteriori full #led di serie.

Più potenti: su e-Golf, #golfgte, Golf GTI e #golfr i proiettori sono sostituiti da nuovi fari con tecnologia #led.

Più intuitivo: il sistema di infotainment Discover Pro con comandi gestuali introduce a bordo della Golf questa tecnologia avveniristica.

Digitalizzazione: con l’Active Info Display, la #volkswagen offre la Golf per la prima volta con strumentazione completamente digitale.

Always on: i servizi online Guide & Inform e il nuovo servizio Car-Net Security & Service per la Golf.

Parzialmente automatizzata: grazie alla nuova assistenza nella guida in colonna, la Golf è in grado di viaggiare in modo parzialmente automatizzato nel traffico stop&go fino a una velocità di 60 km/h.


Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

News correlate

ottobre 30, 2017
ottobre 20, 2017
ottobre 05, 2017

Filtro avanzato