logo green
green
giugno 06, 2017

6 giugno: Rentokil Italia aderisce alla prima Giornata Mondiale della Sensibilizzazione alla Disinfestazione

Il leader mondiale nel #pestcontrol vuole essere parte attiva di una più ampia campagna di sensibilizzazione sui rischi degli infestanti in Italia e nel mondo.

Alcuni dati significativi di una ricerca svolta da #rentokil e ASTRA Ricerche sugli infestanti nel nostro Paese delineano uno spaccato interessante: sono meno del 20% coloro che si rivolgono ad esperti di #pestcontrol per una disinfestazione preventiva e più del 50% ricerca soluzioni immediate e non verificate sul web.

6 giugno 2017 –Rentokil, tra i leader mondiali del #pestcontrol e attiva in oltre 68 paesi nei 5 continenti, celebra oggi la #giornatamondialedellasensibilizzazionealladisinfestazione (GPAD), istituita dalla Confederazione Europea delle Associazioni di #pestcontrol (CEPA), con il sostegno dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Lo scopo dell’iniziativa – supportata anche dalle associazioni internazionali CPCA (Chinese #pestcontrol Association), FAOPMA (Federation of Asian and Oceania Pest Managers' Association), NPMA (National Pest Management Association, USA) - è quello di prevenire i rischi per la salute pubblica, informando i cittadini rispetto all’importante azione svolta quotidianamente dalle imprese di disinfestazione per la protezione dell’ambiente, ma anche degli alimenti, delle abitazioni e delle persone stesse.

Ogni giorno, infatti, i professionisti del #pestcontrol lavorano per proteggere l’ambiente e i singoli individui da possibili malattie e danni causati dagli infestanti. La loro azione è fondamentale per salvaguardare la salubrità del pianeta ed è garantita da CEPA, l’istituzione europea che dal 2015 fissa le norme e le procedure relative alle attività di #pestcontrol, valide in tutti i Paesi Comunitari. #rentokil rientra tra le aziende che rispondono a queste norme di certificazione europea ratificate dall’International Organization for Standardization in Europa (CEN): questi standard forniscono un sistema di controllo affidabile che i fornitori devono rispettare, garantendo una elevata qualità del lavoro per i clienti.

La giornata di oggi nasce proprio dalla volontà di far conoscere al grande pubblico la significativa azione degli operatori del settore, che spesso vengono citati solo in occasione di epidemie su scala mondiale, come quelle del virus Zika, trasmesso dalle zanzare.

A tal proposito #rentokil, nel primo trimestre del 2017, ha commissionato ad ASTRARicerche un sondaggio per verificare le paure e soprattutto la conoscenza degli italiani su un argomento tanto importante quanto sottovaluto come questo.

Secondo i risultati della ricerca stessa, è proprio la zanzara l’insetto considerato più fastidioso e addirittura il più temuto, da uomini e donne, dopo i topi. Un dato che fa ben sperare è invece la percezione di pericolo dell’insetto stesso, con un netto 60% degli intervistati che conferma di essere a conoscenza dei rischi collegati alla salute.

Dalla ricerca ASTRA si evince inoltre che gli italiani cerchino tecniche alternative nella prevenzione contro gli infestanti. Infatti, sono meno del 20% gli intervistati che si sono rivolti ad esperti di #pestcontrol per richiedere una disinfestazione preventiva. Quando, invece, il problema diventa reale e da prevenzione si inizia a parlare di azione, solamente il 15% degli italiani si rivolge alle ASL e 1 italiano su 4 si rivolge ad un esperto del settore. Al contrario, il 53% degli italiani cerca informazioni più o meno attendibili su come debellare il problema in rete.

La #giornatamondialedellasensibilizzazionealladisinfestazione è stata istituita proprio per aiutare la popolazione ad affrontare il problema nel modo più efficace e sicuro possibile, promuovendo un’immagine positiva dell’intero settore della disinfestazione nei confronti dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni pubbliche interessate.