logo green
green
luglio 04, 2017 - Nissan

Nissan: 70 anni di veicoli elettrici 
con BladeGlider al Festival of Speed di Goodwood

Nissan celebra 70 anni dal lancio del suo primo veicolo a zero emissioni
Sul celebre tracciato di Goodwood, Nissan mostra le potenzialità dei veicoli elettrici del futuro con il prototipo di ultima generazione Nissan BladeGlider 
L’atleta NISMO Lucas Ordóñez è stato il primo pilota professionista a guidare BladeGlider
Guarda Lucas in azione: youtu.be/IbaSwhKIYHk


PARIGI, Francia – A 70 anni esatti dal lancio del suo primo veicolo a zero emissioni, Nissan BladeGlider scende in pista al Festival of Speed di Goodwood.


Il prototipo 100% elettrico ha dimostrato le sue doti agonistiche partecipando alla celebre cronoscalata nelle giornate di venerdì e sabato. Al volante l’atleta NISMO Lucas Ordóñez, primo pilota professionista a guidare il prototipo 100% elettrico. 


La storia degli veicoli elettrici di Nissan è iniziata nel 1947, 70 anni fa, con il lancio di Tama, pionieristica quattro posti elettrica, disponibile in versione autovettura o van, con un’autonomia di 65 km. Il progetto iniziale era stato sviluppato da Tokyo Electro Automobile Co Ltd, in seguito acquisito da Nissan.


Dal lancio di Tama nel 1947, Nissan ha maturato una vasta conoscenza nel campo delle tecnologie a zero emissioni ed è oggi leader mondiale della mobilità elettrica. Nissan ha guidato la “rivoluzione elettrica” con la prima autovettura a zero emissioni per il mercato di massa – Nissan LEAF – nel 2010. La seconda generazione di LEAF sarà presentata in anteprima mondiale il 6 settembre.


Ordóñez, vincitore della GT Academy di Nissan il concorso che trasforma i giocatori di videogame in veri piloti da corsa, era molto emozionato all’idea di provare BladeGlider.


“Guidare BladeGlider sul famoso circuito di Goodwood è stata un’esperienza fantastica” ha commentato.  “È un’auto esaltante, con una coppia molto potente sin dalla partenza. Su un circuito veloce come questo è puro divertimento... è velocissima in curva”.


Con il debutto di BladeGlider al Festival of Speed di Goodwood, Nissan ha confermato la visione di Mobilità Intelligente, per una mobilità futura più sicura, sostenibile e connessa.


Il prototipo a zero emissioni sostiene anche il movimento #ElectrifyTheWorld di Nissan, per promuovere il dibattito sull’uso delle energie sostenibili.


BladeGlider è stato progettato per dimostrare le potenzialità dinamiche e le performance della trazione 100% elettrica, perfettamente in linea con i parametri dell’automobilismo sportivo. Il prototipo è stato sviluppato da Nissan in collaborazione con l’inglese Williams Advanced Engineering, partner tecnico per il progetto.


Guarda Lucas in azione: youtu.be/IbaSwhKIYHk

News correlate

settembre 12, 2017
settembre 12, 2017
settembre 07, 2017

Ti potrebbe interessare anche

agosto 29, 2017
luglio 28, 2017
luglio 27, 2017

Filtro avanzato