logo green
green
settembre 07, 2015 - Brau Beviale

BrauBeviale 2015: la fiera che unisce

  •     L’artigianato incontra l’high tech – La distribuzione incontra la creatività
  •     Il commercio incontra i produttori – Craft beer incontra street food

Dal 10 al 12 novembre i protagonisti del mondo delle #bevande internazionale vengono alla BrauBeviale di Norimberga, che quest'anno è la fiera dei beni d'investimento più importante del settore. Circa 1.150 espositori di materie prime, tecnologie, logistica e marketing presentano ai visitatori (2014: 37.200) nuove realizzazioni e perfezionamenti. La BrauBeviale è un appuntamento da non perdere e al tempo stesso barometro delle tendenze del settore. Presenta idee creative e proposte di soluzioni per tutti gli attori dell’industria delle bevande.

L’offerta specializzata della BrauBeviale comprende l’intera catena produttiva delle bevande. “Questo attira a #norimberga esperti di ogni parte del settore“, constata Andrea Kalrait, responsabile di progetto della BrauBeviale. “Birrifici e malterie, ma anche produttori di altre #bevande alcoliche e analcoliche, costruttori di macchine e impianti, l‘industria degli imballaggi, il commercio e la ristorazione trovano negli otto padiglioni tutto quanto occorre per il loro lavoro quotidiano.“

L’artigianato incontra l’high tech

I produttori di #bevande danno particolare importanza alla qualità e all’efficienza e alla BrauBeviale trovano ciò che fa al caso loro. Gli espositori sono pronti a dialogare con i clienti sulle loro esigenze specifiche: dalla tecnologia alle materie prime adeguate, dalla logistica al marketing. Che si tratti di macchine e impianti per la produzione di bevande, per il riempimento delle confezioni e l’imballaggio o per la logistica all’interno dell’azienda e al di fuori: qui si elaborano insieme le soluzioni su misura per ogni esigenza particolare. Alla vigilia della fiera i produttori di birra impegnati partecipano allo European MicroBrew Symposium. Questa manifestazione di perfezionamento professionale molto apprezzata è organizzata da NürnbergMesse insieme alla Versuchs- und Lehranstalt für Brauerei (VLB, Istituto sperimentale e di insegnamento per birrifici) di Berlino.

Agli interrogativi sulla catena di produzione del valore del PET risponde PET@BrauBeviale con la PET PASSION WEEK, presentata da BrauBeviale e PETnology. La manifestazione inizia con un congresso internazionale di due giornate, il 9 e il 10 novembre. Ugualmente interessante sia per il ceto medio sia per i global player è la PETarena, dove aziende che hanno scelto per motto “connecting comPETence“ presentano il loro spettro di offerte e di servizi per raggiungere soluzioni ideali lungo l’intera catena di produzione del valore intorno al PET. Infine la Gütegemeinschaft Wertstoffkette PET-Getränkeverpackungen, associazione che si occupa della catena dei materiali di valore per le confezioni per #bevande in PET, informa sul tema del riciclaggio del PET. 

News correlate

ottobre 24, 2016
maggio 13, 2015

Filtro avanzato