logo green
green
luglio 22, 2021 - Castrol

Castrol lancia PATH360, la nuova strategia di sostenibilità

PATH360 punta a rendere possibile un futuro più sostenibile:

  • La strategia stabilisce gli obiettivi per il 2030: ridurre i rifiuti, le emissioni di CO2 e migliorare la vita delle persone;

  • Castrol è impegnata a supportare sempre più significativamente i clienti alla ricerca di proposte a impatto zero di CO2;

  • L’azienda continuerà la propria mission volta ad aiutare i clienti business a risparmiare energia, acqua e a ridurre i rifiuti;

  • PATH360 di #Castrol contribuisce alla strategia di Sostenibilità recentemente lanciata da BP

Cornaredo (Milano), 22 luglio 2021 – Per raggiungere gli obiettivi climatici previsti dall’Accordo di Parigi, il mondo dovrà impegnarsi a migliorare l’utilizzo dell’energia e ottimizzarne l’efficienza.
Si stima che da tali progressi si possa arrivare a ridurre quasi il 40% delle emissioni di gas serra (GreenHouse Gas, GHG)
Oggi circa un quarto dell’energia mondiale viene dissipato a causa di attrito, corrosione e usura.

Da sempre, #Castrol è impegnata proprio a proporre prodotti che aiutino a risparmiare energia contrastando l’attrito, riducendo la corrosione e contenendo l’usura, per offrire elevate prestazioni con efficienza migliorata.

La nuova strategia PATH360 di #Castrol:

  • Accoglie il pensiero circolare, studiando il ciclo di vita dei prodotti esistenti e nuovi di #Castrol per comprendere come possano essere migliorati, per durare più a lungo, essere riutilizzati o riciclati;

  • Supporta settori nuovi e in crescita, come quelli dell’energia rinnovabile e della mobilità elettrica, con prodotti e servizi.

  • Nel 2020, tre stabilimenti di #castrol sono passati all'energia rinnovabile;
  • Il nuovo design del flacone leggero di #castrol, realizzato con meno plastica e ottimizzato per la distribuzione, consentirà di risparmiare 7.000 tonnellate di plastica all'anno entro il 2023;
  • Castrol ha iniziato a ottimizzare le formulazioni per ridurre la CO2 nel ciclo di vita dei propri prodotti.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare